Categorie

Iscriviti alla Newsletter

Siete curiosi? Io sì! Tornano in città le grandi produzioni cinematografiche e Verona sarà set a cielo aperto del nuovo film Netflix “Love in the Villa”.

Verona sarà set a cielo aperto del film Netflix

Le riprese inizieranno già la prossima settimana e da lunedì 27 settembre 2021 la troupe, per un mese, si sposterà nei luoghi iconici del centro storico e del territorio scaligero, toccando anche l’aeroporto Catullo e il lago di Garda. Dalla Casa di Giulietta a piazza Erbe, da Ponte Pietra a piazza Bra, scorci e immagini della nostra città faranno il giro del mondo.

Tra le mura veronesi è già arrivata Kat Graham, star delle amate serie tv The Umbrella Academy e The Vampire Diares. Questa mattina la protagonista del film ha percorso la scalinata di Palazzo Barbieri, di rosso vestita. Assieme a lei anche il regista Mark Steven Johnson, i produttori Margret Huddleston, Stephanie Slack e Nicola Rosada. Ad accoglierli e fare gli onori di casa il sindaco Federico Sboarina e l’assessore alla Cultura Francesca Briani, oltre al direttore della Veneto Film Commission Jacopo Chessa. Il sindaco di Verona, Federico Sboarina, ha affermato:

“Una produzione internazionale che segna il ritorno a Verona dei grandi set cinematografici. L’arrivo di Netflix si innesta nel momento perfetto, tutto sta riprendendo e i turisti stanno tornando. Verona, più di ogni altra città d’arte italiana, in questi mesi ha registrato un incremento altissimo di visitatori. Poter far vedere le nostre bellezze al mondo, ora che tutti sperano di tornare a viaggiare e spostarsi, significa accendere un propulsore potentissimo per l’immagine e l’economia di Verona. Non possiamo che essere soddisfatti e orgogliosi che la città dell’amore sia stata scelta per questa pellicola. Ovviamente i set occuperanno delle zone del centro storico, e ci potrà essere qualche disagio, ma i cittadini saranno sempre informati tempestivamente. Sono certo che i veronesi, vedendo la nostra città sugli schermi del resto del mondo, capiranno anche l’importanza che questa produzione ha per il nostro tessuto economico”.

Carca di entusiasmo Kat Graham ha affermato:

“In questo momento Verona è il mio posto preferito nel mondo. E questo film, che ha una sceneggiatura stupenda, è la più bella pellicola della mia carriera. Ho passato molto tempo in Italia e sono davvero felice di girare in questa città, sono certa che il resto del mondo si innamorerà di Verona vedendo il film, tanto quanto lo sono io ora”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Collina di ulivi ispira il nuovo marchio di gioielli di Daphne Tsitsiliani

Gio Ott 14 , 2021
Dopo aver vissuto per oltre un decennio in due delle capitali più cosmopolite d’Europa, Londra e Parigi, Daphne Tsitsiliani è sfuggita al lockdown imposto dal […]